Esclusivo: Chi è Lou Pearlman? 5 cose da sapere sul manager di NSYNC e altro – –

Il membro della NSYNC, Lance Bass, si è seduto con il '20 / 20 'della ABC, discutendo di come il suo ex manager, Lou Pearlman, sia stato dichiarato colpevole di riciclaggio di denaro e di più prima della sua morte del 2016.

Le verità stanno venendo alla luce nell'episodio del 13 dicembre di ABC 20/20 . Lance Bass un membro della boy band NSYNC si sedette per il programma per parlare candidamente del suo ex manager, Lou Pearlman e come fu trovato colpevole di cospirazione, riciclaggio di denaro e dichiarazioni false durante una procedura fallimentare durante il periodo in cui gestiva NSYNC, The Backstreet Boys e O-Town . Naturalmente Lance ha avuto molti sentimenti contrastanti su Lou dopo la sua scomparsa, dicendo in una clip: “Ero così confuso su esattamente come sentirsi … Sono tipo, 'Come potresti morire proprio ora quando non abbiamo questa chiusura ? Devi scusarti. "" Prima della messa in onda dello spettacolo alle 21:00, ecco cinque cose che devi sapere su Lou Pearlman.

1) Era un importante direttore musicale negli anni 90 . Lou fondò la compagnia Trans Continental Records nella speranza di ottenere lo stesso tipo di successo che rese famoso New Kids On The Block . Dopo una vasta ricerca di talenti, Lou ha firmato cinque giovani sconosciuti e ha formato i Backstreet Boys nel 1993. Lou ha ricreato questo modello e firmato NSYNC poco dopo con entrambi i gruppi che diventano due delle boy band di maggior successo di sempre.

2) Lou è stato citato in giudizio dai gruppi che ha gestito. Praticamente tutti gli atti musicali che Lou rappresentava lo citarono in giudizio per false dichiarazioni e frodi a metà degli anni 2000. Lou non solo ha costruito queste accuse contro di lui, ma ha anche guidato uno dei più grandi [18459013] schemi Ponzi – o schemi piramidali – di sempre! Mentre gli artisti che ha gestito sono stati vittime di cattiva gestione e frode – Lou intascava una serie di loro guadagni – Lou ha anche truffato denaro da investitori e banche per oltre cento milioni di dollari che hanno messo i loro soldi in Trans Continental Records.

3) Lou andò in tribunale per accuse nel 2006 . Mentre i singoli casi sollevati dai gruppi e dagli artisti che rappresentava erano per lo più risolti in via stragiudiziale, Lou è stato accusato nel 2006 di accuse di riciclaggio di denaro, cospirazione e false dichiarazioni. Nel 2007, gli investigatori hanno scoperto che Trans Continental Records era una grande frode e lo stato ha preso possesso dell'azienda.

4) Fu condannato a 25 anni di prigione in Florida . Lou si dichiara colpevole dei crimini di cui è stato condannato ed è stato condannato a 25 anni di prigione.

5) Morì nel 2016 . Mentre scontava la sua pena detentiva di 25 anni, Lou morì di arresto cardiaco il 19 agosto 2016 all'età di 62 anni presso la Florida Correctional Institution.

Episodio della ABC del 20/20 va in onda il 13 dicembre alle 21:00

Source link

08-Garcinia-CTA-300x280_it
Precedente Oh.my.gossip.francesca schiavone: mi hanno diagnosticato un tumore maligno, ho fatto la chemio e ho vinto ' Successivo Oh.my.gossip.gli italiani vogliono l'uomo forte? odifreddi: non mi stupisce. craxi, berlusconi, renzi e salvini ..