Oh.my.gossip.l'etna continua – una scossa di terremoto di magnitudo 4.8 ha colpito il catanese

Luca Romano per Liberoquotidiano.it

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.8 ha colpito il Catanese alle 3.19 di questa notte.

A quanto pare la scossa è stata localizzata tra Viagrande, Trecastagni e Aci Bonnaccorsi. L'ipocentro è stato registrato un solo un chilometro di profondità. Ed è questo il motivo per cui la scossa sarebbe stata avvertita di più. Alcuni edifici vecchi dei centri storici hanno riportato alcuni danni.

Ci sono anche 28 feriti ma non gravi. Hanno solo riportato alcune ferite superficiali da codice verde. Intanto è stato chiuso in via precauzionale un tratto dell'autostrada Catania-Messina, la A18, tra Acireale e Giarre per la presenza di alcune sospette sul manto stradale. Isoccorsi si sono messi messi in moto. Uno dei testimoni racconta come vissuto questa notte: "Eravamo a letto – racconta al Corriere -, ci siamo svegliati di soprassalto e visto le pareti crollarci addosso.

La scossa ha provocato dei danni alle chiese a Roma e al Sacro Cuore di Santa Venerina. È crollata anche qualche casa ormai vecchia a Zafferana Etnea. I terremoti comunque sono stati accompagnati da uno sciame sismico che ha coinvolto anche altre zone della Sicilia orientale.

L'Etna continua nella sua attività con lapilli e cenere. E anche lo Stromboli da par suo fa sentire la sua "voce". L'aeroporto di Fontanarossa di Catania è stato prima chiuso e poi riaperto. "Dalle prime ore di stamattina sono in contatto costante con i vigili fuoco a Catania." Sono sono 150 unità operative al lavoro, per fortuna non ci sono morti ma i sopralluoghi per monitorare la situazione ", ha dichiarato il ministro degli Interni, Matteo Salvini . Diversi i danni segnalati, in corso le verifiche.

Source link

Precedente Hugh Jackman Ottiene una lezione di gestione delle palle da parte degli Harlem Globetrotters Successivo Drake Posts Pittura natalizia realizzata da figlio Adonis di un anno